domenica 3 giugno 2018

COMPOSIZIONI MUSICALI - DIVERTIMENTO (Musical Compositions - Divertimento)



LE COMPOSIZIONI MUSICALI

DIVERTIMENTO

Il divertimento è una composizione musicale che contiene un numero variabile di brani di varia forma (minuetto, ouverture, rondò). Simile alla serenata, fu  concepito come forma di intrattenimento per un complesso da camera ed ebbe diffusione nel secolo XVIII presso le corti europee, dove veniva eseguito in occasione di feste e banchetti.
I movimenti da cui era composto potevano variare da tre a nove, ma erano solitamente cinque, eseguiti preferibilmente al clavicembalo, ai legni e agli archi. Dal divertimento ebbe
origine il quartetto d'archi, che lo sostituì sulla scena musicale agli inizi del secolo XIX.
Il termine 'divertimento' ritornò nel Novecento per definire opere di natura brillante e leggera eseguite da complessi cameristici o d'archi.


DIVERTIMENTI  FAMOSI


1681 - Il divertimento di grandi, Grossi

1765 - Divertimento militare, Leopold Mozart

1768 - 15 Divertimenti, Dittersdorf

1762 - Divertimento per quartetto d'archi, op. 1 e 2, Haydn

1773 - Sei divertimenti, Boccherini

1787 - Eine kleine Nachtmusik, Mozart

1816 - Divertimento per chitarra e piano, Weber

1825 - Divertimento per piano a 4 mani, Schubert

1892 - Serenata italiana, Wolf

1920 - Divertimento per flauto e orchestra, Busoni

1925 - Divertimento op.43, Prokofiev

1939 - Divertimento per orchestra d'archi, Bartok


COMPOSIZIONI MUSICALI
ANTHEM - ARIA - BALLETTO CANONE - CANTATA - CONCERTO - CORALE - DIVERTIMENTOFANFARA - FUGA - LIEDER - MADRIGALE - MARCIA MESSA - MINUETTO - MUSICA FOLK - MUSICA PER CINEMA - OPERA LIRICA - OPERETTA - ORATORIO - OUVERTURE - PRELUDIO - RAPSODIA - RECITATIVO - REQUIEM - SINFONIA - SINGSPIEL - SUITE - TOCCATA - VARIAZIONI SUL TEMA 

VEDI ANCHE . . .

GLOSSARIO DEI TERMINI MUSICALI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P Q R - S - T - U - V - X - Z


Nessun commento: