giovedì 31 marzo 2016

ESTAMPES - JARDINS SOUS LA PLUIE - Claude Debussy


ESTAMPES 
JARDINS SOUS LA PLUIE
Claude debussy

Estampes significa 'stampe': un altro esempio del grande interesse del musicista per la pittura e le immagini.

I tre brani per pianoforte che compongono questa raccolta furono scritti nel 1903 (Pagodes..., La Soirée Dans Grenade ..., Jardins Sous La Pluie).

Qui Debussy cominciò ad associare la sua musica con impressioni visuali dell'Oriente, Spagna, paesaggi e altro in una sequenza di messe in scena di brevi brani.

Jardins Sous La Pluie rimanda all'immagine evanescente di una pioggia autunnale. Composto nella tonalità di mi minore, il brano dura all'incirca tre minuti e trenta e si distingue per la scrittura tipicamente onirica dell'autore.

Le note rapide dell'apertura imitano perfettamente il picchiettio delle gocce d'acqua, conducendo ad una magica modulazione armonica e ad una sequenza che solo Debussy avrebbe potuto comporre.

La pacata sezione centrale richiama una vecchia ninna nanna francese, ma presto il sole irrompe tra le nubi portando con sé f immagine dell'arcobaleno.



   
VEDI ANCHE . . .

CLAUDE DEBUSSY - Vita e opere

NOCTURNES N° 2 - FÊTES - Claude Debussy

SUITE BERGAMASQUE - CLAIRE DE LUNE - Claude Debussy

PRÉLUDE À L'APRÈS-MIDI D'UN FAUNE (Preludio al pomeriggio di un fauno) - Debussy

ESTAMPES - JARDINS SOUS LA PLUIE - Claude Debussy

LA MER (The sea) - Claude Debussy





Sta.....................


Nessun commento: