martedì 23 settembre 2014

LO SCHIACCIANOCI (The Nutcracker) - Pëtr Il'ič Tchaikovsky




       
LO SCHIACCIANOCI 
Pëtr Il'ič Tchaikovsky

Composto da  verso la fine della sua vita, Lo schiaccianoci debuttò al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo nel dicembre del 1892. Da subito diventò una delle musiche tradizionali per allietare il Natale. 

La storia racconta della giovane Clara, incuriosita e affascinata da uno schiaccianoci regalatole alla festa di Natale dal suo padrino. 

La Marcia de Lo schiaccianoci è danzata da un gruppo di bambini riunitisi per celebrare il Natale. Sgattaiolando nel buio a mezzanotte per vedere il suo regalo, Clara scopre che si è trasformato come per magia in un bellissimo soldato; decide così di aiutare lui e i suoi compagni a vincere la battaglia contro un esercito di topi. Clara viene quindi trasportata nella Terra dei Dolci. 

Segue un divertissement, costituito da ti incantevole suite di danze che spaziano dal popolare all'esotico.

La Danza spagnola è improntata alle fragorose note del flamenco, accompagnata dal suono delle nacchere. 

Seguono poi la misteriosa Danza araba, ispirata alle segrete armonie del deserto... 

La Danza cinesecon le squillanti sonorità dei legni e dei campanelli orientali...

La Danza russache evoca l'energia delle vorticose danze cosacche....

Infine, la Danza degli zufoli, con l'allegro bisbiglio dei flauti cui fanno armonico contrappunto le eleganti sonorità degli archi.






Sta... in tàl me cûr par simpri....


Nessun commento: