lunedì 2 giugno 2014

LA CADUTA DI BERLINO - Op. 82 Preludio (The Fall of Berlin op. 82 - Prelude) - Dmitrij Shostakovich -




La caduta di Berlino - Op. 82: Preludio
Sceneggiatura e regia di M. Caureli (1949)





Dimitrij Shostakovich  scrisse questa colonna sonora per il film La caduta di Berlino nel 1949.
In quell'anno il compositore aveva ricevuto numerose critiche dal partito e in questo brano si nota come esse vengano accolte nella creazione di una musica populista che celebra la conquista di Berlino da parte dell'Armata Rossa nel 1945. 

Il Preludio si apre con una fanfara di ottoni, seguita da una melodia patriottica enfatizzata dal fragore dei piatti.


Dmitrij Shostakovich 

Dmitrij Shostakovich  (San Pietroburgo, 25 settembre 1906 – Mosca, 9 agosto 1975) fu un compositore e pianista sovietico.
Ritenuto tra i più importanti compositori di scuola russa e, più in generale, della musica del Novecento, Shostakovich  ebbe un travagliato rapporto con il governo sovietico: subì infatti due denunce ufficiali a causa delle sue composizioni (la prima nel 1936, la seconda nel 1948) e i suoi lavori furono periodicamente censurati. La sua totale riabilitazione avvenne solamente dopo la morte di Stalin, e culminò con la sua elezione al Consiglio supremo sovietico e alla nomina ad ambasciatore dell'URSS in importanti eventi culturali di tutto il mondo. Ricevette moltissimi riconoscimenti e titoli internazionali.
La sua vasta produzione comprende musica sinfonica e corale, ma anche molta musica da camera, per balletti e, soprattutto, per film. Shostakovich è stato infatti uno dei più prolifici autori di musiche per pellicole della Russia sovietica.




VEDI ANCHE . . .






Sta.......................



Nessun commento: