martedì 27 maggio 2014

DAI PRATI E DAI BOSCHI DI BOEMIA (From the meadows and forests of Bohemia) - Bedřich Smetana



DAI PRATI E DAI BOSCHI DI BOEMIA 
Bedřich Smetana

Un quadro più lieto emerge Dai prati e dai boschi di Boemia, il movimento che riprende le atmosfere evocative della vita campestre già offerte nel brano Vltava (La Moldava).

Smetana descrive l'ambiente paesaggistico della sua terra, con le sue bellezze naturali, il corso dei fiumi, il folclore locale.

Dopo le ombrose e quasi tetre battute iniziali che sembrano evocare la presenza degli spiriti occulti di quei luoghi, i corni introducono una danza lenta. Seguono altri balli, tra cui la caratteristica polka, mentre il fiume precipita trionfante a valle nella cornice di quel paesaggio che Smetana tanto amava.


 
VEDI ANCHE . . .

Nessun commento: