sabato 6 luglio 2013

Concerto per pianoforte n° 1 (Concert for piano No. 1) - Tchaikovsky

   
Tchaikovsky compose questo concerto nel 1875 e propose la sua prima esecuzione in pubblico al pianista Artur Rubinstein; ma egli lo giudicò ineseguibile.
Il compositore allora lo dedico ad Hans von Bülow, che eseguì per la prima volta la partitura a Boston. Fu un successo sensazionale.
  
 
  
 Concerto per pianoforte n° 1
Op.23: Primo Movimento
Compositore - Pëtr Il'ič Čajkovskij (Tchaikovsky)
Tonalità - Si bemolle minore
Epoca di composizione - 1874-1875
Prima esecuzione - Boston, 25 ottobre 1875
Dedica - Hans von Bülow
Durata media 35 minuti
Organico - Orchestra, pianoforte solista

Il primo movimento è un susseguirsi di emozioni: dopo I'esordio con gli ottoni e il pianoforte si aggiungono gli archi, in un crescendo tematico che si sviluppa a un ritmo maestoso. 

1 commento:

Anonimo ha detto...

This excellent website truly has all the info
I wanted concerning this subject and didn't know who to ask.



My web page ... My Score Review