martedì 25 giugno 2013

LE QUATTRO STAGIONI - L'INVERNO (The Four Seasons - Winter) - Antonio Vivaldi

Inverno -  Pieter Bruegel il Giovane

Nei brani di questa pagina, la descrizione dell'ultima stagione, L'inverno comincia con un brivido gelido e lo sferzare dei venti. La gente si affretta verso le case battendo i denti e pestando i piedi per allontanare il freddo incalzante.

Per contrasto, come al riparo accanto a un fuoco, il solista si rilassa in una melodia quieta, riposante, mentre fuori piove e le corde pizzicate simulano il titinnare delle gocce di pioggia. 

L'ultimo movimento ci riporta al freddo gelido.
Il violino solo fa un breve tentativo di ripresa, quasi a vincere il ghiaccio, ma il finale è di nuovo della bufera. Questa volta, insieme al vento freddo del nord, sembra arrivare anche lo scirocco dal sud. La primavera non dovrebbe essere troppo lontana.




Nessun commento: