lunedì 13 maggio 2013

STRUMENTI MUSICALI - IL BASSO TUBA (Musical Instruments - The tuba)






BASSO TUBA

Strumento tipico delle bande militari e di quelle di ottoni, da fine Ottocento è anche uno dei componenti tradizionali dell'orchestra classica, nella quale viene utilizzato per i suoni più gravi. 
Il canneggio a sezione conica gli conferisce un timbro ricco e pieno, dalle sonorità calde.

   
  


Il_basso tuba è nato nel 1835, quando il direttore di una banda di Berlino ordinò una 'tuba bassa' al costruttore di strumenti musicali J.G. Moritz. Subito dopo in Boemia fu creato un altro tipo di tuba, con una campana più svasata e valvole rotative, anziché a pistone, che davano allo strumento un timbro più caldo e consono al suono dell'orchestra. 
Wagner fu il primo grande compositore che riconobbe le potenzialità melodiche del basso tuba, ma per le prime partiture dedicate a questo strumento bisognerà attendere la fine degli anni '50. 
Il più celebre di tutti è il Concerto in Fa minore di V. Williams, insieme ad alcune opere di P. Hindemith e G. Jacob. 
Il basso tuba si è guadagnato una dignità classica grazie agli apprezzati virtuosismi  dell'americano William Bell, il terzo  musicista che Toscanini chiamò a far  parte della sua nuova orchestra sinfonica della NBC nel 1937. 
Un altro tubista di fama internazionale, R. Bobo, ha ispirato oltre 50 partiture soliste per basso tuba.

  


Nel basso tuba francese (sopra), le valvole sono sul canneggio e la campana è inclinata a destra. In quello americano, invece, le valvole sono poste in basso e la campana è a sinistra.

L'esecutore deve mantenere costante I'insufflazione. La pressione esercitata dalle labbra è minore per le note basse e maggiore per quelle più alte.


Nota più alta - Il Fa sopra il Do centrale

Nota più bassa - Il Mi, quasi quattro ottavi sotto il Do centrale

  


Qui sopra Gerard Hoffnung (22 Marzo 1925 – 25 Settembre 1959), apprezzato strumentista è stato anche un caricaturista e umorista famoso.


William Bell (1902-1971)  ha ispirato un'intera generazione di esecutori e maestri negli Stati Uniti.



LA FAMIGLIA DELLA TUBA

Tra gli ottoni dell'orchestra il basso tuba è quello più recente. È un parente stretto dell'eufonio, del susafono (entrambi utilizzati nei corpi bandistici) e della tuba wagneriana.


 Susafono
  
 Tuba wagneriana






La_tuba wagneriana, di forma ovale, è stata creata per le opere del ciclo de L'Anello del Nibelungoche richiedono l'impiego di quattro tube. La concezione originale di questo strumento viene attribuita allo stesso Wagner.






 
Nell'orchestra il basso tuba si posiziona generalmente a fianco dei tromboni. A volte è richiesta la presenza di due esecutori.




VEDI ANCHE GLOSSARIO MUSICALE

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P Q R - S - T - U - V - X - Z


Nessun commento: