giovedì 30 maggio 2013

BREATHE EASY (A chi mi dice) - The Blue (Testo, traduzione, video e note musicali)






 
La_canzone fa parte dell'album Guilty dei Blue, pubblicato nel 2003. Il successo arriva solo I'anno seguente, quando il brano viene lanciato come singolo.
Breathe easy è stata presentata dai Blue anche in versione italiana, come ringraziamento per il calore dimostrato dalle tantissime fans del nostro Paese. La versione italiana, scritta da Tiziano Ferro, racconta, come l'originale inglese, la fine della storia d'amore tra due fidanzati.

La canzone è una ballata in cui l'introduzione è affidata al pianoforte, che accompagna la voce per tutta la prima strofa. Gli strumenti ritmici (batteria, chitarra e basso) compaiono nel ritornello e sostengono il ritmo fino alla fine. Sono presenti anche i classici tappeti di archi, cioè note lunghe eseguite dai violini, che creano un forte sostegno alla voce.
   

       
BREATHE EASY
Autore: Lee Ryan
Interpreti: Blue

Cruel to the eye
I see the way he makes you smile.
Cruelto the eye
Watching him hold what used
To be mine
Why did I lie?
What did I walk away to find
Oh - why... oh why...

I can't breathe easy
Can't sleep at night
'Till you're by my side
No I can't breathe easy
I can't dream yet another dream
Without you lying next to me
There's no air

Curse me inside
For every word that
Caused you to cry
Curse me inside
I won't forget, no I won't baby,
I don't know why (don't know why)
I left the one I was looking to find
Oh - why... oooh, why - why... Why

I can't breathe easy
Can't sleep at night
'Till you're by my side
No I can't breathe easy
I can't dream yet another dream
Without you lying next to me
There's no air

Out of my mind
Nothing makes sense anymore
I want you back in my life
That's all I'm breathing for

Ooooooohhhhh
Can't sleep at night
'Till you're by my side
No I can't dream yet another dream
Without you lying next to me
There's no air
There's no air.



  
A _CHI MI DICE (Versione italiana)
Autore - Tiziano Ferro

Sorriderai
e ti rivedo come sei.
Incrocerai
lo sguardo mio per poi dirmi addio.
E mentirei
se ti dicessi "ora vai".
Oramai... oramai

A chi mi dice
che tornerai
non credo oramai.
Oh... a chi ti dice
che sto male pensandoti
tu sorridi voltandoti
verso lui.

Indosserai
sorrisi, allegria ma senza magia.
Non piangerai
perché tu non riesci a perdere mai.
Ma lo sai...
ho perso tutto e tu non perdi mai.
Oramai... oramai

A chi mi dice
che tornerai
non credo oramai.
Oh... a chi ti dice
che sto male pensandoti
tu sorridi voltandoti
verso lui.

Sorriderai
nulla ha più senso, ora no.
E girerò le città
ma non ti scorderò.

A chi mi dice
che tornerai
non credo oramai...



 BREATHE EASY  
NOTE MUSICALI




Nessun commento: