martedì 2 aprile 2013

CAPRICCIO ITALIANO Op. 45 - Tchaikovsky


   

Capriccio italiano Op 45
Italian Capriccio
Compositore - Pëtr Il'ič Tchaikovsky
Tipo di composizione - Poema sinfonico

Numero d'opera - Op. 45

Epoca di composizione - 1880

Prima esecuzione - Mosca 18 dicembre 1880

Durata media 15 minuti



Organico


Ottavino, tre flauti, 2 oboi, 2 fagotti, 4 corni, 2 cornette, 2 trombe, 2 tromboni, 1 trombone basso, 1 tuba, timpani, carillon, triangolo, tamburino, piatti, grancassa, arpa, archi


Come tanti altri compositori, Tchaikovsky trasse ispirazione dai suoi viaggi in Italia. Questa esperienza tradusse in lui l'ottimismo e la passionalità del nostro Paese. 
Nel Capriccio italiano utilizza temi che aveva udito durante il soggiorno romano. 
Le fanfare di apertura sono le stesse che venivano suonate ogni giorno nella caserma vicina all'albergo, ma qui raccontano di una città ricca di infinite passioni. 
Il tema principale ispirato a melodie popolari è affidato ai legni, con un sottofondo di bassi, e viene poi ripreso dagli ottoni che lo trasformano in un'autentica fiesta
Il ritmo diventa sempre più veloce, con una danza che sembra mimare la prorompente gestualità italiana.
   
      

Nessun commento: