giovedì 21 febbraio 2013

UN'EMOZIONE PER SEMPRE - Eros Ramazzotti (Testo, commento e video)


   
UN'EMOZIONE PER SEMPRE
Autori: Adelio Cogliatti, Maurizio Fabrizio, Claudio Guidetti, Eros Ramazzotti
Interprete: Eros Ramazzotti


Vorrei poterti ricordare così
con quel sorriso acceso d'amore,
come se fosse uscita di colpo lì
un'occhiata di sole.
Vorrei poterti ricordare lo sai
come una storia importante davvero
anche se ha mosso il sentimento che hai
solo un canto leggero.
Sto pensando a parole d'addio che
danno un dispiacere,
ma nel deserto che lasciano dietro sé
trovano da bere.

Certi amori regalano
un'emozione per sempre
momenti che restano così
impressi nella mente.
Certi amori ti lasciano
una canzone per sempre
parole che restano così
nel cuore della gente.

Vorrei poterti dedicare di più
più di quel tempo che ti posso dare
ma nel mio mondo non ci sei solo tu
io perciò devo andare.
Ci sono mari e ci sono colline che
voglio rivedere.
Ci sono amici che'aspettano ancora me
per giocare insieme.

Certi amori regalano
un'emozione per sempre
momenti che restano così
impressi nella mente.
Certi amori ti lasciano
una canzone per sempre
parole che restano così
nel cuore della gente.
  

   
    
Un'emozione per sempre è contenuta nell'album 9, pubblicato da Ramazzotti nel 2003. Inizialmente la canzone fu scritta per Alex Baroni, ma in seguito si decise di inserirla nel nono album di Ramazzotti uscito nel 2003. Il brano ha partecipato al Festivalbar nel 2003. E' diventato un tormentone estivo nell'estate del 2003.
Il brano, che contiene spunti autobiografici, sottolinea la speranza di poter continuare a ricordare positivamente i momenti belli di una storia d'amore anche dopo una separazione dolorosa.
La canzone inizia con un'introduzione suonata da basso, batteria, chitarra classica e pianoforte. Il basso, per tutta la durata del brano, è sempre perfettamente abbinato alla batteria (e sue note corrispondono ai battiti della cassa) e la chitarra esegue gli accordi d'accompagnamento per sostenere il ritmo. Nel ritornello entrano gli archi, che svolgono una parte di sostegno alla voce, senza mai prevalere. In questo brano non c'è un vero e proprio assolo (che solitamente viene utilizzato per variare la canzone e per permettere al cantante di riposare un po' la voce), ma soltanto due interventi, prima del pianoforte e poi della chitarra, al termine del ritornello.



Sta... certi amori regalano un'emozione per sempre ...momenti che restano per sempre...
   

Nessun commento: