domenica 24 febbraio 2013

BELLA - Jovanotti (Testo, commento e video)





BELLA
Autore e interprete Jovanotti


E gira gira il mondo e gira il mondo e giro te
mi guardi e non rispondo perché risposta non c'è
nelle parole...

Bella come una mattina
d'acqua cristallina
come una finestra che mi illumina il cuscino
calda come il pane ombra sotto un pino
mentre t'allontani stai con me forever.

Lavoro tutto il giorno e tutto il giorno penso a te
e quando il pane sforno lo tengo caldo per te ...

Chiara come un ABC
come un lunedì
di vacanza dopo un anno di lavoro.
Bella, forte come un fiore
dolce di dolore
bella come il vento che t'ha fatto bella amore
gioia primitiva di saperti viva 
vita piena giorni e ore batticuore
pura, dolce mariposa
nuda come sposa
mentre t'allontani stai con me forever.

Bella come una mattina
d'acqua cristallina
come una finestra che mi illumina il cuscino
calda come il pane ombra sotto un pino
come un passaporto con la foto di un bambino.
Bella come un tondo
grande come il mondo
calda di scirocco e fresca come tramontana
tu come la fortuna, tu così opportuna
mentre t'allontani stai con me forever.
Bella come un'armonia
come l'allegria
come la mia nonna in una foto da ragazza
come una poesia
o madonna mia
come la realtà che incontra la mia fantasia.
Bella !! 
  
 
  
Una delle caratteristiche di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, è la voglia di sperimentare continuamente nuove strade musicali. Nella sua carriera si è cimentato come scrittore, attore e anche pittore. È in qualità di cantautore però che si afferma negli anni Novanta come uno degli artisti più originali del panorama musicale italiano.
La canzone Bella, pubblicata nell'estate del 1997, è il singolo che traina I'album L'albero alle vette delle classifiche di vendita.
Anche se spesso le canzoni di Jovanotti sono vicine allo stile rap, questa, che descrive in modo semplice e originale la ragazza amata, ha una struttura più tradizionale.
Tuttavia, non si tratta della classica canzone d'amore dal ritmo lento e dal carattere un po' sdolcinato. Fin dalle prime battute, infatti, è subito presente la batteria, che crea un'atmosfera allegra e vivace; anche il basso esegue numerose scale, sostenendo bene lo schema ritmico.
Compare anche la chitarra hawaiana (così chiamata perché originaria delle isole Hawaii), uno strumento che ha la caratteristica di passare da un suono all'altro senza far sentire lo stacco tra le singole note, come se il suono scivolasse tra le varie intonazioni. La sua presenza arricchisce la sonorità del brano, che acquista una maggiore varietà e ricchezza timbrica. Le note e le sonorità dolci di questo strumento ben si abbinano al testo ricco di paragoni originali e fantasiosi.


Sta...........................

1 commento: