sabato 7 aprile 2012

INNO A OBERDAN - Milva (Testo, commento e video)


Guglielmo Oberdan
INNO A OBERDAN 
Milva 

Morte a Franz, viva Oberdan! 
Morte a Franz, viva Oberdan! 

Le bombe, le bombe all’Orsini, 
il pugnale, il pugnale alla mano; 
a morte l’austriaco sovrano, 
noi vogliamo la libertà. 

Morte a Franz, Viva Oberdan! 
Morte a Franz, Viva Oberdan! 

Vogliamo formare una lapide 
Di pietra garibaldina; 
a morte l’austriaca gallina, 
noi vogliamo la libertà. 

Morte a Franz, Viva Oberdan! 
Morte a Franz, Viva Oberdan! 

Vogliamo spezzar sotto i piedi 
L’odiata austriaca catena; 
a morte gli Asburgo-Lorena, 
noi vogliamo la libertà. 

Morte a Franz, Viva Oberdan! 
Morte a Franz, Viva Oberdan! 
Morte a Franz, Viva Oberdan! 



      
Nel 1882 i governi della “Sinistra” decidono di consacrare ufficialmente un vero e proprio rovesciamento delle alleanze; coi pretesto dell'occupazione francese di Tunisi, l'Italia si stringe in Triplice Alleanza can gli imperatori d'Austria e di Germania. Comincia anche per noi l'età dell'imperialismo: sono vicine le 'grandi' imprese africane.
Contro la svolta della Triplice si radicalizza una corrente nazionalistica molta importante nella storia della sinistra risorgimentale: quella irredentistica, che continua a vedere nell'impero austriaco il nemico principale, con l'obiettivo di annettere all'Italia tutti i territori rimasti irredenti (Trento, Trieste, etc.).
Esponente di questa tendenza, Guglielmo Oberdan, attentò senza successo alla vita di Francesco Giuseppe (“Franz”) e finì impiccato.
La canzone che qui presento è testimonianza dell'eco che la sua morte suscitò in certi strati di popolazione.
“Bombe all'Orsini”: del tipo di quelle lanciate da Felice Orsini, giovane repubblicano che aveva attentato (anch'egli senza successo) alla vita di Napoleone III nel 1858. “Austriaca gallina”; l'aquila bicipite, simbolo dell'impero austro-ungarico.
La canzone è stata più volte eseguita da cantanti di cabaret ed è entrata anche nel repertorio di 'protesta' di Milva; segnalo l'interpretazione dei Gufi (I Gufi cantano due secoli di Resistenza).






Sta....per sempre....


1 commento:

TheSweetColours ha detto...

non lo conosco...