martedì 20 marzo 2012

DURAN DURAN - Wild Boys (Note, testo, traduzione e video)



Duran_Duran..., un gruppo musicale pop inglese.
La formazione ufficiale, composta da Simon Le Bon (voce), Nick Rhodes (tastiere), John Taylor (basso), Andy Taylor (chitarra) e Roger Taylor (batteria), esplose agli inizi degli anni Ottanta, ottenendo in breve tempo ampi consensi di pubblico a livello internazionale. 
I Duran Duran si imposero sulla scena musicale con brani caratterizzati da una sapiente fusione di pop elettronico e atmosfere romantiche. 
Per un breve periodo il gruppo si sciolse dando vita a due diverse formazioni: i Power Station (Andy e John Taylor e Robert Palmer) e gli Arcadia (Simon Le Bon, Roger Taylor e Nick Rhodes). 
Nel 1985 i Duran Duran si riunirono avvalendosi della collaborazione del chitarrista Warren Cuccurullo.
    
WILD BOYS 
Duran Duran


The wild boys are calling 
On their way back from the fire 
In august moon's surrender to 
A dust cloud on the rise 
Wild boys fallen far from glory 
Reckless and so hungered 
On the razors edge you trail 
Because there's murder by the roadside 
In a sore afraid new world 

They tried to break us, 
Looks like they'll try again 

Wild boys never lose it 
Wild boys never chose this way 
Wild boys never close your eyes 
Wild boys always shine 

You got sirens for a welcome 
There's bloodstain for your pain 
And your telephone been ringing while 
You're dancing in the rain 
Wild boys wonder where is glory 
Where is all you angels 
Now the figureheads have fell 
And lovers war with arrows over 
Secrets they could tell 

They tried to tame you 
Looks like they'll try again 

Wild boys never lose it 
Wild boys never chose this way 
Wild boys never close your eyes 
Wild boys always shine.
  

Wild Boys (Ragazzi Selvaggi)
Duran Duran

I ragazzi selvaggi stanno chiamando 
Mentre si allontanano dal fuoco 
In agosto la luna si arrende 
All’arrivo di una nuvola di polvere 
I ragazzi selvaggi sono caduti lontano dalla gloria 
Incauti e così arrabbiati 
Vi trascinate sulla punta del rasoio 
Perché c’è stato un omicidio sul bordo della strada 
In un nuovo mondo doloroso e pauroso 


Hanno provato a spezzarci, 
Sembra che ci proveranno ancora 


I ragazzi selvaggi non hanno mai perso 
I ragazzi selvaggi non hanno mai scelto questo/ di 
agire così 
I ragazzi selvaggi non chiudete mai gli occhi 
I ragazzi selvaggi sono sempre eccellenti 


Avete sentito le sirene di benvenuto 
Sanguinate per il vostro dolore 
E il vostro telefono suona mentre 
State ballando sotto la pioggia 
I ragazzi selvaggi si chiedono dove sia la gloria, 
Dove siate tutti voi, angeli 
Ora le facce sono cadute 
E gli amanti si combattono con le frecce 
Possono svelare segreti 


Hanno provato ad ammansirvi 
Sembra che ci proveranno ancora 


I ragazzi selvaggi non hanno mai perso 
I ragazzi selvaggi non hanno mai scelto questo...di agire così 
I ragazzi selvaggi non chiudete mai gli occhi 
I ragazzi selvaggi sono sempre eccellenti. 
  
 
  
Principali successi che ricordo:

Girls on Film (1981)
Planet Hearth (1981)
Hungry Like the Wolf (1982)
Save a Prayer (1982)
Union of the Snake (1983)
Reflex (1983)
Wild Boys (1984)
A Yiew to a Kill (1985)
Electric Barbarella (1997).

Tra gli album che hanno riscosso maggiore popolarità segnalo:

Duran Duran (1981)
Rio (1982)
Seven and the Ragged Tiger (1983)
Notorius (1986)
Big Thing (1988)
WeddingAlbum (1993)
Medazzaland (1997).


Sta...per sempre....

1 commento:

TheSweetColours ha detto...

questi si che li conosco!