mercoledì 1 febbraio 2012

VARCA LUCENTE - Domenico Attanasio (Testo, traduzione, commento e video)

    
VARCA LUCENTE
Domenico Attanasio

'O mare s'è addurmuto,
'a luna s'è 'ncantata,
'e stelle sò cadute
dint'a sta varca, oj Nè!

Nun t'addurmì, ma siente
tutt'a passione 'e sta voce,
ch'è suspirosa e ddoce
e 'a porta "Ammore" addù te

Onna che vaje,
onna che viene,
canta stanotte cu me!
Stelle accustateve a prora,
tutt'a luce purtate, pecchè
si s'è addurmuta
Nenna se sceta...
Voglio che m'hadda sentì

'O mare s'è addurmuto,
'a luna s'è 'ncantata,
'e stelle sò cadute
dint'a sta varca, oj Nè!

Nun t'addurmì, ma siente
tutt'a passione 'e sta voce,
ch'è suspirosa e ddoce
e 'a porta "Ammore" addù te

Nun t'addurmì, ma siente
tutt'a passione 'e sta voce,
ch'è suspirosa e ddoce
e 'a porta "Ammore" addù te

   
BARCA LUCENTE

Il mare si è addormentato,
la luna si è incantata,
le stelle sono cadute
dentro questa barca, ohi Né!

Non ti addormentare, ma senti
tutta la passione di questa voce
che è piena di sospiri e dolcezza
che porta “Amore” da te.

Onda che vai
onda che vieni
canta stanotte con me!
Stelle accostatevi a prua,
Inondatela della vostra luce, perché
se si è addormentata
Nenna si sveglia...
Desidero  ardentemente che mi ascolti...

Il mare si è addormentato,
la luna si è incantata,
le stelle sono cadute
dentro questa barca, ohi Né!

Non ti addormentare, ma senti
tutta la passione di questa voce
che è piena di sospiri e dolcezza
che porta “Amore” da te.
     

  1° Festival di Napoli 1952. Canzone 2° classificata, Attanasio era abbinato con Oscar Carboni.
       
Domenico Attanasio, cantante nato a Napoli il 23.10.1928). 
Inizia come tenore vincendo tre concorsi indetti dall'Enal. Con la Nina pazza per amore di Paisiello, debutta al San Carlo sotto la direzione del maestro Gavazzeni. Passa alla canzone, vincendo un concorso della Rai. 
Ha cantato con le orchestre Anepeta, Fragna e Vinci. 
Nel 1952 vince il 2° premio al Festival di Napoli con Varca lucente in coppia con Oscar Carboni,. 
Con la sua voce che ben si adattava alla canzone di stampo classico, ha inciso numerosi dischi, effettuato fortunate tournée all'estero e preso parte a trasmissioni televisive.


Per la traduzione un grazie a Rosalba Salzillo e a Cristina Giordano 


Sta... per sempre....

1 commento:

Cristina Giordano ha detto...

Il mare si è addormentato
la luna si è incantata
le stelle sono cadute
dentro questa vasca, ohi Nè
Non ti addormentare, ma senti
tutta la passione di questa voce
chè è piena di sospiri e dolcezza
che porta l'amore da te..
Donna che vai
donna che vieni
canta stanotte con me!
Stelle accostatevi a prua,
portate tutta la luce, perchè
se si è addormentata
Nenna si sveglia
Voglio che mi deve ascoltare...

Ciao..