sabato 24 dicembre 2011

UTO UGHI - Paganini concierto nª 4 Rondo galante Adantino gaio






__Uto Ughi, nato a Busto Arsizio il 21 gennaio del 1944, è un grande violinista italiano. Talento naturale, cominciò a studiare il violino all'età di quattro anni...., diede il suo primo concerto a sette anni al teatro Lirico di Milano.
Allievo di Ariodante Coggi, primo violino della Scala, quindi del rumeno George Enescu a Parigi e di Corrado Romano a Ginevra., dal 1959 intraprese una prestigiosa carriera internazionale quale concertista.
Dotato di una tecnica impeccabile, ha suonato come solista insieme alle maggiori orchestre sinfoniche europee e americane, eccellendo, in particolare, nel repertorio sette-ottocentesco.
Accademico di Santa Cecilia a Roma dal 1987 al 1992. Il 4 settembre 1997 gli venne conferita l'onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dal Presidente della Repubblica, per i suoi significativi meriti in campo artistico, mentre nell'aprile del 2002 ricevette la Laurea honoris causa in Scienze delle Comunicazioni. Fra le altre onorificenze ricevute da Uto Ughi, vi sono il titolo di Accademico di Santa Cecilia (1978), di Commendatore della Repubblica (18 febbraio 1981, conferitogli dal presidente Pertini) di Gran Ufficiale (2 giugno 1985). Tra i premi più significativi vinti da Uto Ughi vi sono il premio "Una vita per la musica - Leonard Berstein" (23 giugno 1997), il premio "Galileo 2000" (8 luglio 2003) ed il premio internazionale "Ostia Mare" di Roma (8 agosto 2003).
  
 

 Sta...

1 commento:

Marianna S. ha detto...

grande artista...