giovedì 17 novembre 2011

NO WOMAN NO CRY - Bob Marley (Testo, traduzione e video)

   
__Robert Nesta Marley, detto Bob, era un cantante giamaicano.
Nacque a Nine Mile, in Giamaica, nel1945da padre britannico e madre giamaicana.
Le sue prime esperienze musicali, difficili e contrastate, risalgono al 1971.
Esordì insieme al gruppo dei Wailers come interprete della musica reggae.
Fin dall'inizio impegnato nella lotta delle minoranze oppresse del suo Paese e portavoce di una concezione mistico-religiosa della liberazione del popolo nero, Marley, perseguitato e politicamente isolato, decise nel 1968 di abbandonare la Giamaica per recarsi negli Stati Uniti dove lavorò come operaio.
Nel 1972 riuscì in breve a diffondere il reggae a livello internazionale con una serie di concerti in tutto il mondo.
Nell'aprile 1978 tornò in Giamaica dove rinnovò il suo impegno politico e sociale.
Tra le sue canzoni più celebri ricordo: Exodus..., No woman No cry..., Rebel music..., Get up stand up.
Bob Marley morì la mattina dell'11 maggio1981.
Le ultime parole di Bob furono rivolte al figlio Ziggy Marley...
"Money can't buy life" ("I soldi non possono comprare la vita").
   
   

   
NO WOMAN NO CRY

No woman no cry, no woman no cry
No woman no cry, no woman no cry
Seh, seh, said I remember when we used to sit
In a government yard in Trenchtown
Obba, obba, observing the hypocrites
As the would mingle with the good people we meet
Good friends we have, oh, good friends we've lost
Along the way
In this great future,
You can't forget your past
So dry your tears, I seh

No woman no cry, no woman no cry
Little darling, don't shed no tears, no woman no cry
Seh, seh, said I remember when we use to sit
In the government yard in Trenchtown
And then Georgie would make the fire lights
As it was, log would burnin' through the nights
Then we would cook cornmeal porridge
Of which I'll share with you
My feet is my only carriage
So I've got to push on thru
Oh, while I'm gone

Everything 's gonna be alright, everything 's gonna be alright
Everything 's gonna be alright, everything 's gonna be alright
Everything 's gonna be alright, everything 's gonna be alright
Everything 's gonna be alright, everything 's gonna be alright
No woman no cry, no, no woman no cry
Oh, my little sister
Don't shed no tears
No woman no cry

I remember when we use to sit
In the government yard in Trenchtown
And then Georgie would make the fire lights
As it was, log would burnin' through the nights
Then we would cook cornmeal porridge
Of which I'll share with you
My feet is my only carriage
So I've got to push on thru
Oh, while I'm gone
No woman no cry, no, no woman no cry
Oh, my little darlin'
Don't shed no tears
No woman no cry

Little darlin', don't shed no tears
No woman no cry
Little sister, don't shed no tears
No woman no cry


NO DONNA NON PIANGERE

No donna, non piangere
No donna non piangere
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Perché ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
Osservando gli ipocriti
Mescolarsi alle brave persone che si incontrano
Abbiamo buoni amici
Oh, e buoni amici abbiamo perso lungo la strada
Con questo futuro grandioso, non puoi dimenticare
il tuo passato
Quindi asciugati le lacrime, dico io
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Carina, non versare lacrime
No donna, non piangere
Ho detto che mi ricordo quando sedevamo
Nel cortile del ministero a Trenchtown
E poi Georgie accendeva il fuoco
Dico io, la legna bruciava nelle notti
Poi preparavamo il pasticcio d\'avena che
dividevo con te
I miei piedi sono il mio solo mezzo di trasporto,
e quindi devo andare avanti
Oh, ma in mia assenza
Tutto andrà per il verso giusto
Tutto andrà per il verso giusto
No donna, non piangere
No donna, non piangere
Dico io, carina non versare lacrime
No donna, non piangere













Sta.................

Nessun commento: