venerdì 25 novembre 2011

IO NON SO PARLAR D'AMORE (L'emozione non ha voce) - Adriano Celentano (Testo, commento, note e video)

Adriano Celentano
  
IO NON SO PARLAR D'AMORE
 L'EMOZIONE NON HA VOCE

Io non so parlar d'amore
l'emozione non ha voce
E mi manca un po' il respiro
se ci sei c'è troppa luce

La mia anima si spande
come musica d'estate
poi la voglia sai mi prende
e mi accende con i baci tuoi

Io con te sarò sincero
resterò quel che sono
disonesto mai lo giuro
ma se tradisci non perdono

Ti sarò per sempre amico
pur geloso come sai
io lo so mi contraddico
ma preziosa sei tu per me

Tra le mie braccia dormirai
serena..mente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi

Un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando so che lo vorrai

Due caratteri diversi
prendon fuoco facilmente
ma divisi siamo persi
ci sentiamo quasi niente

Siamo due legati dentro
da un amore che ci dà
la profonda convinzione
che nessuno ci dividerà

Tra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi

Un'altra vita mi darai
che io non conosco
la mia compagna tu sarai
fino a quando lo vorrai

poi vivremo come sai
solo di sincerità
di amore e di fiducia
poi sarà quel che sarà

Tra le mie braccia dormirai
serenamente
ed è importante questo sai
per sentirci pienamente noi
pienamente noi ...uhu uhu...
  


  
Adriano Celentano  (Milano, 6 gennaio 1938) è un cantautore, attore, regista cinematografico italiano e conduttore televisivo italiano.
Figlio di emigranti pugliesi, inizia a lavorare giovanissimo, cominciando nel frattempo a esibirsi come cantante rock.
Nel 1957 coglie il primo importante successo partecipando al primo Festival nazionale di rock'n'roll.
Da quel momento si è via via imposto all'attenzione del pubblico nelle più importanti manifestazioni canore.
  
Tra i suoi successi ricordo
  
Ventiquattromila baci
Il ragazzo della via Gluck
La coppia più bella del mondo
Azzurro



Gli ultimi singoli
    
Voglio prendere il sole
Prisencolinensinainciusol Remixes 
Cosi come sei
Arrivano gli uomini
Solo da un quarto d'ora
Acqua e sale
Brivido felino
Che taggia dì
Gelosia
L'emozione non ha voce
L'uomo di cartone
Una rosa pericolosa
Qual è la direzione
Mi domando
L'arcobaleno
Senz'amore
Le pesche d'inverno
Per averti
Apri il cuore
Ti prenderò
  
Nel 1962 crea la casa discografica Clan e sposa l'attrice e cantante Claudia Mori, protagonista di molti film interpretati e diretti dallo stesso Celentano.
Come attore debutta nel 1961 partecipando a film musicali e commedie di notevole successo come Serafino (1968), Innamorato pazzo (1981).
Come regista dirige Yuppi Du (1975), L'altra metà del cielo (1976), Geppo il folle (1978) e Joan Lui (1985), storia di un Gesù del ventesimo secolo in chiave musicale.
Nel 1987 gli viene affidata la conduzione del varietà televisivo Fantastico, il programma abbinato alla Lotteria Italia; la sua conduzione suscita aspre polemiche, anche per alcuni suoi interventi propagandistici all'interno della trasmissione.
Processato per aver invitato dallo schermo televisivo gli elettori italiani a scrivere slogan anticaccia sulle schede referendarie, viene poi assolto nel 1988 dall'accusa di aver violato le leggi elettorali.
Nel 1991 si ripropone all'attenzione del pubblico con un album e un libro, entrambi intitolati Il re degli ignoranti.
Nel 1999 si cimenta nuovamente nella conduzione di un programma televisivo, Francamente... me ne infischio, che riscuote ampi consensi popolari.
Nello stesso anno scala le classifiche dei dischi piazzandosi per diverse settimane ai primi posti con l'album Io non so parlar d'amore, scritto in collaborazione con Mogol.


 L'EMOZIONE NON HA VOCE
NOTE MUSICALI

Moderato





 

Sta............

Nessun commento: